Ci siamo trasferiti su
WWW.VESUVIOINLOTTA.ORG

____________________________________

Diretta corteo in streaming su WebTV: http://www.livestream.com/vesuvioinlotta




"Una diossina intellettuale sta decretando il Declino e la Caduta dell'Impero dell'Essere Umano...
e se non avessi qualche speranza lascerei perdere." F. Battiato
_____________

.........................................................
Invitiamo i singoli, le associazioni, i centri sociali ad aderire all'appello per la costruzione di appuntamenti di mobilitazione e sensibilizzazione su tutto il territorio comprensoriale.

Contro discariche ed inceneritori. Per il Trattamento Meccanico Biologico (MBT): trattamento a freddo dei rifiuti. Per le dimissioni immediate del presidente dell’Ente Parco Vesuvio e di tutti i sindaci colpevoli dell’ecocidio in atto. Per una stagione dell’autogoverno collettivo. Per un nuovo piano rifiuti deciso dalle comunità locali autorganizzate. Per l’avvio reale della raccolta differenziata porta a porta. Per il salario garantito a precari e disoccupati che qui vivono disperano muoiono. Per Riciclo, Riuso e Compostaggio. Per un piano straordinario di bonifica delle aree inquinate. Contro il capitalismo della catastrofe.


Movimento Difesa del Territorio Area Vesuviana

Collettivo Area Vesuviana

_____________________________________












mercoledì 4 giugno 2008

L'ATTESA

E' UNA VERGOGNA! FINO ALLE ORE 10,45 DI OGGI, 4 GIUGNO 2008, BEN 170 FIRME APPOSTE IN CALCE ALL'AUTODENUNCIA DI ANGELO GENOVESE, GRAZIE ALL'INIZIATIVA DI UNO SCONOSCIUTO DI PERUGIA; STANNO FIRMANDO PERSONE DA TUTTE LE PARTI D'ITALIA, MOLTE DELLE QUALI, L'EMERGENZA RIFIUTI, LA CONOSCONO SOLO ATTRAVERSO LE PAGINE DEI GIORNALI O GRAZIE ALLA TELEVISIONE.

E NOI? QUALE INIZIATIVA ABBIAMO PRESO? UNA SOLA, QUELLA DI ESPRIMERE RINGRAZIAMENTI E STIMA AD ANGELO! ABBIAMO PAURA PURE DI FIRMARE! SOLO CHE, NELL'ATTESA....MEDITIAMO

7 commenti:

'E CHE NAP'L!!! ha detto...

ore 17.18 del 4 giugno 2008.le firme sono 247!
e andiamo!!!...
mi sa che il "folle" prof. stavolta ha davvero fatto centro!
ps.io ho firmato solo con il nome ma specificando la localita'!
IDENTIFICATECI TUTTI!!!
DOMENICO -TERZIGNO-

E CHE NAP'L!!! ha detto...

AH SCUSATE DIMENTICAVO...A QUEL "IDENTIFICATECI TUTTI" HO DIMENTICATO DI AGGIUNGERE UN DOVUTO PARTICOLARE:PARE CHE NUN CE SANN' GGIA'!
DOMENICO

feriats ha detto...

alle 22,12 siamo a 280 firme, da tutt'italia.

Anonimo ha detto...

ritengo che la petizione non vada al di là di qualcosa di meramente "simbolico"...non è che domani vi arresteranno tutti...trovo che l'inziativa sia ottima e da me quasi pienamente condivisa anche nei contenuti!
tuttavia caro feriats è facile parlare quando si ci è già realizzati soprattutto professionalmente, non si può pretendere lo stesso da chi magari non x paura ma x esigenze più concrete non può compiere passi falsi...
quindi non trovo giusto che lei urli "vergogna!!!" e metta alla gogna tutti facendone un solo mucchio indistinto...ci sono casi e casi!!!la verità non sta da una sola parte...e questo non è l'unico modo per cercare di cambiare il sistema!
poi caro feriats, chi è senza peccato scagli la prima pietra...
Saluti

Anonimo ha detto...

Feri, perchè sei sempre così acido? Sempre a giudicare (male) gli altri. Perchè non dai input positivi? Manuel

Anonimo ha detto...

Caro doc feriats, ci risiamo| anche se la preziosa iniziativa del prof genovesi ci portasse a migliaia di firme, la sua rabbia e il suo livore, condiviso ahinoi, diminuirebbero? E forse la rabbia sarebbe men dura se il suo movimento risalisse un poco la china e crescesse di un'altra ventina di adepti, mentre tutto il paese, il parco, i sindaci dei dintorni, i proprieti di immobili, vigneti e alberghi, i partiti di destra e di manca, sono in gioiosa attesa dell'avvento ineluttabile di migliaia di camions colmi di tonnellate di spazzatura controllata e non, maleodoranti ma anche odorose di soldi e finanziamenti pubblici?
La battaglia è persa, ritiri i pochi ardimentosi terzignesi e boschesi superstiti e lasci fare, ringrazi tutti quelli che hanno partecipato alle proteste in questi mesi e si riposi. Si mantenga in buoni rapporti con tutti e si sforzi di essere felice.

estragon

Anonimo ha detto...

E' una vergogna! Alle ore 15OO di oggi nove giugno ancora non decollano le discariche di immondizia e rifiuti velenosi che illeggiadriranno il nostro paese! Avete visto come il sito vicino alle scuole medie ( tanto chiacchierato perchè pieno di rifiuti strani che non si è potuto costruire il Liceo Scientifico tanto caro a Provincialicus! ) come si è trsformato senza bonifiche di sorta in un magnifico impianto sportivo polivalente?
Il nostro movimento , dal nome "C'è chi dice sì", vuole oggi ringraziare pubblicamente il governo Berlusconi, il sindaco, il vice, i consiglieri comunali tutti che si stanno adoperando per salvare il paese con un piano rifiuti che prevede a Terzigno la raccolta differenziata, due discariche immense e un inceneritore bellissimo. Questo piano sarà la base di lancio per la rinascita di un paese che non ha altre risorse; ci saranno tanti nuovi posti di lavoro, soldi a palate per i lavori pubblici e non, strade asfaltate, parchi, giardini, alberghi, 10 Padre Pio, ristoranti, scuole superiori, sedi universitarie distaccate, biblioteche, e , se tutto andrà bene, i terzignesi non pagheranno luce e spazzatura!!! E, forse, faranno funzionare anche l'impianto fotovoltaic costruito da anni, coi soldi della gente, sulla casa comunale e mai partito!!!
Hominicus, vicehominicus, provincialicus e qualche altro consigliere con grande acume e tattica politica, per tenere buoni quattro cittadini facinorosi, tempo fa si erano dichiarati contro le discariche
e pronti a mettersi in catene e combattere la loro apertura, ma adesso hanno ben chiarito che si andrà avanti, per la rinascita del paese, con due discariche e un inceneritore . Presto, faste presto! Dagli agli untori anti-discariche e al popolo dei no, adesso si ordina e si esegue! Era ora! Grazie!


Prospero
Movimento " C'è chi dice sì"